Capello sfida Mancini corteggiando Buffon

da Milano

«Gigi Buffon? Premesso che la Juventus non lo vende, il suo cartellino vale almeno 40 milioni - ha fatto sapere il diesse Alessio Secco -. E solo per la comproprietà».
È già bollente il tormento che timbrerà il prossimo mercato estivo, martedì la rivelazione di Roberto Mancini che sogna il portierone campione del Mondo, ieri quella di Fabio Capello che dalla sua precaria panchina di Madrid ha lanciato segnali: nel caso venisse confermato, come prima opzione chiederebbe il numero uno della Juve a Ramon Calderon. A scriverlo è El Mundo Deportivo e la notizia va al di là di un desiderio. Portiere titolare dei bianchi è Iker Casillas, nazionale e uno dei simboli della squadra. L’uscita di Capello segnala un’impennata delle sue quotazioni dopo i rifiuti di Josè Mourinho e Rafa Benitez, le incertezze di Bernd Schuster e, soprattutto, il recupero nella Liga del Real. La controindicazione è che El Mundo è un quotidiano catalano, pro Barcellona, quindi votato a creare zizzania tra gli acerrimi nemici.
Buffon non nasconde il disagio davanti alle sfibranti richieste sul futuro e spesso si salva in angolo: «Sia in Italia, sia all’estero vedo che i club più competitivi sono già al completo - ha dichiarato lunedì -. Io comunque non ho ancora preso alcuna decisione, l’idea in me sta maturando a poco a poco». In realtà la sua partenza è data per certa e chi lo vuole deve decidere in fretta.
Massimo Moratti sta valutando se puntare ancora su Julio Cesar, tranquillizzando e premiando con questa scelta l’intero spogliatoio che in realtà vorrebbe confermare in blocco, oppure esaudire la richiesta di Mancini al quale si è legato per i prossimi anni. Ma i margini si assottigliano e a Julio Cesar non va di fare la quinta ruota, ha chiesto un aumento di stipendio e lo ritiene un segnale per capire quanto la società creda in lui. E poi c’è il Milan. Dida al di là delle dichiarazioni ufficiali ha sulla coscienza qualcosa e il suo credito nei confronti della società rossonera non è eterno.