Capgemini, pesa l’acquisizione

Il fine settimana nelle Borse mondiali è stato condizionato dalla nuova crisi dei mutui subprime che ha colpito la banca inglese Northern Rock (addirittura -31%). Gli indici hanno ceduto circa mezzo punto percentuale, mentre Londra è arretrata dell’1,2%; sulla piazza britannica, Hbos ha ceduto il 4,5% e Barclays il 3%; mentre a Parigi SocGen arretra il 3,7%, e Commerzbank a Francoforte del 4,7%. Sulla piazza francese in calo anche Capgemini (meno 4%) per le difficoltà che sta incontrando in India dopo aver acquisito Kanbay. Giornata negativa per i tecnologici, con Alcatel Lucent ancora in calo (-1,8%), mentre a Madrid il risiko delle tlc europee ha penalizzato il titolo Telefonica che arretra dell’1,8%. Stabile la tedesca Deutsche Telekom.