Capitale in eccesso la decisione entro fine giugno

Alleanza Assicurazioni intende aspettare «almeno fino a fine giugno», con la decisione che Intesa Sanpaolo prenderà sulle strategie di Eurizon, per prendere a sua volta una decisione sull’eventuale distribuzione del capitale in eccesso di circa 1 miliardo. Lo ha chiarito l’amministratore delegato, Ugo Ruffolo, nel corso dell’assemblea degli azionisti della controllata di Generali. Alleanza ha creato con Banca Intesa una società paritetica nella bancassicurazione, Intesa Vita, le cui strategie potrebbero venir riviste alla luce della fusione Intesa Sanpaolo. «Ma per ora non sappiamo quali potranno essere gli sviluppi della vicenda», ha detto Ruffolo.