LA CAPITALE DEL GUSTO

Alla scoperta

dell’acquacoltura
È stato presentato nei giorni scorsi a Palazzo della Valle, sede nazionale di Confagricoltura, «La filiera dell’acquacoltura», l’ultimo dei dieci dossier tematici, dedicati ad altrettanti prodotti dell’agricoltura italiana, facenti parte della campagna di sensibilizzazione «La qualità in campo. Una scelta di valore», realizzata da Confagricoltura con il finanziamento del ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Il dossier, rivolto sia a un pubblico di esperti sia al consumatore consapevole e appassionato, rappresenta un breve viaggio che permette di comprendere come si realizzi la qualità lungo la produzione controllata di organismi acquatici, ossia molluschi marini e pesci di acqua dolce e marina. Il dossier, come i precedenti, sono consultabili sul sito internet www.qualitaincampo.it.
Una birreria romana

premiata dall’Espresso
C’è anche una birreria romana, l’«Oasi della Birra» di piazza Testaccio, tra le tre premiate per la prima volta dalla guida dell’Espresso «I Ristoranti d’Italia 2007» in quanto locali che più si sono distinti per la particolare attenzione che hanno voluto riservare alla birra, rendendola protagonista della propria offerta gastronomica. «Questo riconoscimento premia la nostra vocazione alla birra - racconta Mario Palombi, erede dell’“Oasi della Birra” -. Da noi si possono degustare tra le 500 e le 700 birre alla spina e al tappo, tutte alla giusta temperatura. E tutte in abbinamento ad una vasta scelta di formaggi, oltre 200, e di salumi, oltre 100». Il premio è promosso da AssoBirra (Associazione degli industriali della birra e del malto), da quest’anno sponsor della Guida de L’Espresso.
Riapre «Rivadestra»,

l’«home-restaurant»
Dopo la pausa estiva ha riaperto con un cocktail e con una cena «finger-food» Rivadestra Home Restaurant di Aldo Nascimbeni. La filosofia della cucina di Rivadestra è legata alla tradizione italiana-mediterranea, fondata sul concetto di leggerezza degli ingredienti prescelti e del modo di utilizzarli e trasformarli. Rivadestra Home Restaurant ha il fascino di un salotto arredato con gusto dove sentirsi come a casa propria. Situato nel cuore di Trastevere, in via della Penitenza n.7, ospita massimo 45 persone che mangiano in tutta tranquillità tra luci soffuse e immersi in un’atmosfera accogliente e rilassante, ancor più dopo il leggero restyling di colori ideato per la nuova stagione 2006/07.