Un Capodanno carioca con Fiorella Mannoia

La cantante si esibirà agli ex Mercati Generali e Cinecittà ospiterà la «Notte della Taranta»

(...) Gli ex Mercati Generali dunque ospiteranno, a partire dalle 22, il concerto di Fiorella Mannoia che interpreterà, oltre ai suoi grandi successi, brani del suo ultimo album «Onda tropicale». Ospiti d’eccezione, gli artisti brasiliani Carlinhos Brown, Adriana Calcanhotto, Chico Cesar. L’altro grande appuntamento della notte di fine anno sarà con l’Orchestra di Ambrogio Sparagna a Cinecittà Campus. La «Notte della Taranta» di Melpignano verrà dunque replicata a Cinecittà.
Confermato poi l’appuntamento pomeridiano del primo gennaio di piazza del Popolo tutto dedicato ai più piccoli. Con la «Piazza delle Meraviglie semplici» i bambini potranno salutare l’anno nuovo fra spettacoli dal vivo e percorsi interattivi. Dall’1 al 6 gennaio, i bambini potranno anche accedere al Parco di Centocelle dove troveranno spettacoli di teatro di strada e divertimenti dedicati alla tutela dell’ambiente. Non potevano mancare a Roma i festeggiamenti per la Befana, la vera portatrice di doni nella tradizione romana.
Si entra gratis nel giorno dell’epifania al Bioparco dove si legge e si dona il libro Le favole del Bioparco. Al Teatro Tor Bella Monaca festa per bambini al «cioccolato» dalle 16 alle 20, mentre al Teatro del Lido di Ostia, alle 16, rappresentazione teatrale dedicata alla vecchina. Tutti gli eventi sono stati realizzati dal Comune grazie al sostegno degli sponsor: Poste italiane ed Enel, oltre all’assessorato regionale al Turismo per l’evento-concerto all’Ostiense, le Banche tesoriere del Comune (Bnl, Banca di Roma e Monte dei Paschi) per le iniziative dedicate ai bimbi.
«Tutte le nostre iniziative - spiega il sindaco - seguono lo stesso spirito: la capacità di parlare al centro della città e alle zone popolari. Per sostenere questi eventi la metropolitana rimarrà aperta fino alle due di notte». L'assessore capitolino alla Cultura, Gianni Borgna, ha parlato di «una festa all’insegna della gioia, capace di coinvolgere la città nel suo insieme». «Gli ospiti brasiliani - ha detto Fiorella Mannoia - ci porteranno un pò di quella festa che sono abituati a fare nel loro paese». Hanno espresso soddisfazione i due presidenti dei municipi coinvolti nel capodanno «comunale», Andrea Catarci (XI), Sandro Medici (X). «Per arrivare al Bioparco il 6 gennaio - ha voluto aggiungere il presidente della Fondazione Bioparco, Giovanni Arnone - abbiamo voluto organizzare delle navette gratuite dalle periferie. Per prenotare il posto bisogna chiamare l'assessorato alle Periferie».