Capodanno Ecco il piano del trasporto pubblico per San Silvestro

Ecco il piano trasporti messo a punto dal Campidoglio per la notte di Capodanno. Per il concerto al Colosseo dalle 20 del 31 dicembre saranno deviate undici linee di bus, per la manifestazione anche a Cinecittà, si spostano quattro collegamenti.
Chiusa via dei Fori Imperiali, nel tratto tra piazza del Colosseo e largo Corrado Ricci per il concerto di Gianna Nannini al Colosseo. Per tutta la giornata del 31 dicembre, si renderà necessaria la deviazione su percorsi alternativi delle linee 75, 85, 87, 117, 175, 186, 271, 571, 810, 850 e della turistica 110 Open.
Sarà un Capodanno no-stop per la metropolitana: le corse dai capolinea di Battistini, Anagnina, Rebibbia e Laurentina mercoledì 31 inizieranno, come di consueto, alle 5,30 del mattino. Passata la mezzanotte, il servizio proseguirà e si concluderà alle 2,30 del primo gennaio 2009. I treni delle linee A e B riprenderanno poi a viaggiare dalle 8 del mattino sempre del 1 gennaio. Per quanto riguarda il resto della rete di trasporto, bus, filobus e tram faranno l’ultima corsa dell’anno alle 21 poi, una volta al capolinea, si dirigeranno verso i depositi. Sospeso completamente il servizio dei bus notturni a Capodanno, nella notte tra il 31 dicembre 2008 e il primo gennaio 2009. Le prime corse dell’anno di bus, filobus e tram saranno alle 8.
Ieri, nel giorno di Santo Stefano, le Zone a traffico limitato della città non sono state attivate. Da oggi, invece, dopo le modifiche apportate nel periodo prenatalizio, per la Zona a traffico limitato diurna del centro tornerà in vigore il consueto orario: 6,30-18 dal lunedì al venerdì, 14-18 il sabato.
Nel cosiddetto «Tridente» (area tra via del Babuino, via del Corso e via Ripetta presidiata dalla polizia municipale e che si trova all’interno della Ztl), l’accesso ai non autorizzati è vietato dal lunedì al sabato dalle 10 alle 18. Orari invariati per le altre Ztl cittadine. Quella diurna di Trastevere è attiva dal lunedì al sabato dalle 6,30 alle 10.
Nei fine settimana, il venerdì e il sabato, dalle ore 23 alle 3, ci sono le Ztl notturne di centro storico, rione Monti, Testaccio e Trastevere. Nel quartiere San Lorenzo, invece, sempre il venerdì e il sabato, Ztl attiva due ore prima, dalle 21 alle 3.