Capodanno in piazza a misura di imperiese

Nel solco della tradizione presentato ieri «Vola 2008» il Capodanno in piazza della città di Imperia per il quale l'assessore al turismo e manifestazioni Marco Scajola (Fi) non ha voluto mutare il taglio «popolare» di coinvolgimento di grandi e piccini.
Scajola che ieri ha presentato, appunto, le iniziative per il Capodanno (e anche quelle natalizie) del Comune capoluogo, confermando il «format» delle passate edizioni e affidandolo alla direzione artistica del promoter Angelo Giacobbe, ha spiegato: «Noi intendiamo il Capodanno in piazza in un'ottica non tanto di richiamo turistico, quanto come un grande momento di aggregazione destinato a tutti quegli imperiesi che per ragioni di lavoro o per altri motivi non possono trascorrere le vacanze di Natale altrove, senza, naturalmente dimenticare i turisti o i proprietari di seconde case che decideranno di venire a Imperia».
Al fianco dell'assessorato alle manifestazioni si sono schierati il Civ Nuovoneglia e il Consorzio Porto Maurizio (che offriranno cioccolata calda e panettone), oltre a un nutrito gruppo di sponsor (Fondazione e Banca Carige, Coop, Metod, Latte Alberti, Rt) che coprono quasi interamente la spesa (circa 30 mila euro) necessaria per l'organizzazione dell'evento.
Piazza Dante e Piazza San Giovanni nel cuore di Oneglia la sera del 31 dicembre diventeranno lo scenario del Capodanno imperiese. In piazza Dante ci sarà musica da ballare per una lunga no-stop dalle 22.30 fino alle 3, rivolta a tutti, mentre piazzaSan Giovanni, invece, sarà il contenitore per le famiglie e i per bambini, che tra fiabesche scenografie e giochi, troveranno uno spazio tutto per loro animato dalla Compagnia «2Clown di passaggio».
Piazza Dante risuonerà, delle note di due gruppi musicali, gli imperiesi della «Combriccola del Blasco» e gli «Oxxxa», che proporranno «Mi ritorna in mente», ovvero un programma di cover di classici e ballabili, con la chiusura di Master DBJ. La conduzione della serata sarà di Franco Iannone, un passato nelle radio e nelle discoteche della Lombardia.
Nutrito anche il programma delle iniziative natalizie che va dal «Trenino musicale» (domenica 16 e sabato 24), al «Babbo Natale sub» alla Marina di Porto nella notte della vigilia a cura di Imperia nel blu, ai Concerti dell'Oratorio, che sarà, però, aperto da «Chocoshops» nelle vie di Porto Maurizio con animazioni e musica e naturalmente tanto cioccolato nel week-end dell'Immacolata.