Capolavori in due righe, dall’Alighieri a Tolstoj

Due dozzine di libri. Per un totale di 24 volumi (disposti secondo l’ordine alfabetico dei cognomi degli autori), ognuno dei quali occupa un posto di rilievo nella storia della cultura mondiale. Ma nessuno - ci siamo detti - è tenuto a conoscerne il contenuto a menadito. Proprio per questo, perché non proporli tramite micro recensioni twitteriane? Abbiamo dunque rispettato il limite canonico dei 140 caratteri, punteggiatura e spazi inclusi. Anzi, 140 è il numero esatto delle battute di ogni piccolo «ritratto». Il punto finale manca. In compenso sono stati conteggiati i quattro interrogativi e in un caso si è utilizzato il trucco dei puntini di sospensione. Chiediamo venia a tutti, da Alighieri a Tomasi di Lampedusa e da Flaubert a Tolstoj, oltre che ai nostri lettori. Ma è un gioco...