«Capri» batte «Love actually» Bene le «pupe»

La seconda puntata della fiction di Raiuno Capri è cresciuta (6.652.000, 25.55% di share) e lunedì ha superato nettamente il film di Canale 5 Love actually (solo 3.731.000, 16.6% di share), messo in palinsesto per coprire il buco lasciato da Fattore C, chiuso in anticipo. Un altro vuoto per Canale 5 si apre domani con la chiusura di Circus. Da notare negli ascolti di lunedì la buona prova data ancora da La Pupa e il secchione su Italia 1 (2.879.000, 14.15%) e quella di Sky (merito del telefilm Lost): il satellite ha registrato l’8,12%.