Il «Capri Hollywood» premia Gemma, Cerami e Zanussi

Attori, registi e sceneggiatori del cinema d'autore nazionale e internazionale protagonisti della decima edizione del «Capri, Hollywood - Kimbo International Film Festival 2005». Tra questi spiccano: Giuliano Gemma, Gaia Bermani Amaral, Krzysztof Zanussi, Taylor Hackford e Michael Radford. Nel corso della serata è stato anche premiato, con il «Capri Lete-Arts Award», Vincenzo Cerami, sceneggiatore insieme a Roberto Benigni de La vita è bella, in virtù del suo talento poliedrico. Lo scrittore romano ha ricordato quanti dubbi avesse, inizialmente, «sulla realizzazione di un film che ripercorresse le disavventure della popolazione ebraica durante il nazismo, sviluppato per di più in chiave comica». Un premio anche ad una giovane promessa del cinema come l'attrice Gaia Bermani Amaral, reduce del successo a Venezia del film di Roberto Faenza I giorni dell'abbandono.