Caputi: «Cacciato senza un motivo»

«Il 26 luglio ho ricevuto una mazzata. Stavo lavorando a Quelli che il calcio quando un comunicato del direttore generale Rai Claudio Cappon dichiarava che per me non c'era più posto. Fatto fuori senza motivo». Massimo Caputi si sfoga su Star+Tv in edicola oggi. Il giornalista spiega perchè è stato allontanato dalla Rai: «La vicenda della pubblicità occulta fatta sulle magliette “Gatta ci cueva“, quando ero sull'Isola dei famosi, è un falso problema. Mi hanno scaricato per una questione di pari opportunità».