Caputo, cozze, polpo e pastiera per ingolosire i milanesi

Lunedì prossimo terzo appuntamento con le cene di Identità Golose. Alle 20.30 all’hotel Westin Palace in piazza della Repubblica, cucinerà Alfonso Caputo della Taverna del Capitano a Marina del Cantone sulla Costiera Amalfitana, telefono 081.8081028.
Accompagnato dalla sorella Mariella, preparerà Il palamito in olio extravergine di oliva con verdure in agrodolce; Il cartoccio di seppia e polpo con cipolla e pancetta nostrana; Zuppa di fagioli "butirri", pasta di Gragnano e cozze; La terrina di pasta con ricotta e fiordilatte in salsa di pomodoro San Marzano e basilico; lo spiedino di cernia rossa con alghe di mare e mele annurche fino alla Pastiera e le sue interpretazioni. I vini? Falanghina, Fiano e Greco di Tufo di Villa Raiano e il passito Zingarella della Masseria Parisi.
Caputo milanese per una sera per la gioia dei golosi meneghini, un cuoco riservato di carattere e profondo di idee, che parla più con i piatti che con la bocca, fatti più che parole. Per informazioni e prenotazioni numero verde 800.825144. Il prezzo? 130 euro tutto compreso.