Caputo (Sdi): «La Provincia non ascolta la sua gente»

«Se qualche tenue speranza era sopravvissuta nonostante i risultati disastrosi del primo turno, adesso non ci sono più dubbi: la sconfitta è pesante e sintomo di una crisi gravissima». Ad ammettere la débâcle per il centrosinistra è Roberto Caputo, capogruppo dello Sdi in consiglio provinciale. «Abbiamo perso persino nelle nostre roccaforti storiche. Le scelte del governo nazionale pesano molto su questo voto, ma anche la classe dirigente locale ha grandi responsabilità». Messaggio diretto a Filippo Penati e ai suoi pasdaran. «Parla troppo alle élite e non ascolta la società. È venuto il momento di rimettersi tutti in gioco». Dichiarazione di fallimento per una sinistra ancora crollata al test delle urne.