Carabiniere cattura l’aggressore della moglie

È evaso dagli arresti domiciliari e ha tentato di rapinare una donna, ma è stato catturato dal marito di questa, comandante della locale stazione dei carabinieri. Protagonista dello sfortunato colpo Giovanni G., 37 anni, che ieri a Tor de’ Cenci, armato di un oggetto di ferro acuminato, ha aggredito la donna, che stava camminando a qualche metro di distanza dal marito, intimandole di consegnargli la borsa. Il carabiniere si è accorto di tutto e si è lanciato all’inseguimento dell’aggressore, raggiungendolo e bloccandolo dopo una breve colluttazione.