Carabinieri in azione: 17 persone arrestate

L’altra notte i carabinieri hanno arrestato 17 persone. Quelli della Compagnia Casilina hanno fatto scattare le manette ai polsi di 3 romeni e un bosniaco, sorpresi a rubare 140 metri lineari di grondaie in rame, in un cantiere di viale dei Romanisti. Dopo circa un’ora, i militari del nucleo radiomobile sono intervenuti nel policlinico Casilino per una rissa tra 3 italiani: dovranno rispondere di rissa, interruzione di pubblico servizio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Al Quadraro sono in via dell’Alloro sono stati presi due romani e un marocchino si erano affiliati per tentare il furto di un’auto. Poco prima delle 3 è toccato a tre romeni scoperti mentre provavano a entrare in un bar in viale di Villa Pamphili. Sempre per rissa, alle 4,30, sono stati bloccati tre italiani e un polacco che si picchiavano davanti a un locale notturno nei pressi dell’Olimpico.