Carabinieri picchiati in centro, Sampierdarena occupata dai «latinos»

Accerchiati, accecati e presi a calci e pugni: è la fine che hanno fatto due carabinieri che stavano svolgendo un controllo nella zona di via Turati nel centro storico di Genova. A malmenali sono stati due marocchini fuori da un bar che prima di picchiare i militari hanno utilizzato dello spray urticante puntato agli occhi per disorientarli. Un episodio gravissimo che è finito (con l’arresto e la denuncia dei due per lesioni a pubblico ufficiale) solo grazie all’intervento di una squadra di rinforzo che ha anche consentito ai colleghi di non avere conseguenze più gravi di alcune lesioni.
Una vicenda che segna il limite di guardia raggiunto a Genova sul fronte sicurezza e che trova situazioni ancora più compromesse ed esasperate più a ponente di via Turati, nell’area di (...)