Carabinieri salvano donna in fin di vita

Ha strappato la cinghia di una serranda e l’ha stretta intorno alla coscia dell’anziana signora per bloccare una forte emorragia. Così ieri mattina poco prima delle 7 un carabiniere ha salvato la vita ad una donna di 78 anni, che ha rischiato di morire dissanguata per una grave ferita all’arteria femorale provocata dai vetri della finestra. Gli agenti hanno trovato l’anziana in stato di semi incoscienza nel suo appartamento di via Giulio Romano, nel quartiere Flaminio. Fuori pericolo, è ricoverata al San Giacomo.