Carambola mortale per anziano centauro

Incidente stradale mortale ieri alle 13 sulla litoranea Ostia-Anzio, all’altezza di Lido dei Pini. Un 60enne su un maxiscooter, Domenico Vannoli, noto commerciante di Nettuno, ha perso la vita scontrandosi con un’auto. Secondo la prima ricostruzione effettuata dai carabinieri di Lavinio, subito accorsi sul posto, Vannoli procedeva verso Anzio con il suo scooter Piaggio, nella stessa direzione della Fiat Uno con cui è entrato in collisione. Alla guida dell’auto un 65enne di Aprilia, che è rimasto in stato di shock dopo aver visto la moto schiantarsi sulla sua fiancata e il centauro finire catapultato a terra, morendo sul colpo. I carabinieri non si sbilanciano sulla dinamica esatta, in quanto devono ancora accertare quale dei due mezzi abbia effettivamente urtato l’altro, innescando la carambola mortale. La litoranea è rimasta chiusa per circa due ore per consentire soccorsi e rilievi, e la viabilità è stata fatta riprendere solo nel pomeriggio, poco prima delle 16.