Carbonetti presidente Bds

Francesco Carbonetti sarà il nuovo presidente del Banco di Sicilia. Lo ha nominato ieri il Consiglio di amministrazione dell’istituto di credito (Gruppo Capitalia) che ha preso atto delle dimissioni di Sabino Cassese, chiamato all’incarico di giudice della Corte costituzionale. Carbonetti, 64 anni, sposato con due figli, è avvocato cassazionista (specializzato in Diritto societario, bancario e del mercato mobiliare) e docente di Diritto commerciale alla facoltà di Economia dell’università Luiss di Roma.