Carcere a vita per i ladri di bimbi

«Nel prossimo parlamento proporremo pene fino all'ergastolo per chi rapisce bambini: c'è la necessità di usare il pugno duro perché questa vicenda e quelle di Angela Celentano, di Denise e di tanti altri bambini ci impone di assumere comportamenti consequenziali». Lo afferma Maria Burani Procaccini, presidente della Commissione bicamerale infanzia e deputata di Forza Italia. «Mi auguro che subito questi signori consegnino Tommaso ai genitori ma sappiano che rischiano l'ergastolo se non lo faranno». Anche Virgilio Caivano, portavoce del Coordinamento piccoli Comuni italiani invoca pene più dure per chi commette reati contro l'infanzia. «Ancora una volta sono i bambini, i più deboli e indifesi a soffrire un prezzo altissimo».