Il cardinale trova 200 amici su Facebook

Il cardinale ha fatto il pieno. Storie bimillenarie, storie di Internet e dintorni che sembrano lontane ere geologiche da qualche lustro fa quando le diocesi sembravano irraggiungibili. Storie di oggi, dunque, storie di Facebook. Proprio sul social network di Facebook l’arcivescovo di Napoli si è presentato con un suo spazio trovando un grande successo e raccogliendo amici un po’ ovunque. Crescenzio Sepe (nella foto) ha infatti dichiarato di averne raccolti 200 al giorno. Il segreto? «Andare dove c’è la gente e se la gente è su Facebook andiamo pure là. Mi scrivono in tutte le lingue, ma il dialetto napoletano è il più bello».