Cardiologi a confronto

Oggi a Milano, nell’Aula della Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano, prenderà il via la prima edizione de «I tempi del cuore», parte del progetto «Per un cuore sano» nato dalla stretta collaborazione tra i cardiologi del Nord e del Sud dell'Italia.
Per questa prima edizione è stato scelto un corso sulla sindrome coronarica acuta, che attualmente rappresenta, assieme all'ipertensione arteriosa e allo scompenso cardiaco, la problematica più attuale della cardiologia moderna. Il corso è stato organizzato dal professor Luigi Collarini, responsabile dell'Unità operativa di cardiologia interventistica dell'Istituto clinico Sant'Ambrogio di Milano, una delle strutture del Gruppo ospedaliero San Donato. Del comitato organizzativo fanno parte anche i professori Edoardo Gronda, Alberto Margonato e Vincenzo Montemurro. L'obiettivo del corso, che raccoglie le esperienze di realtà avanzate in materia di cardiologia, è di fornire uno strumento culturale aggiornato.