Carducci, domani il via alle celebrazioni del centenario

Toscana ed Emilia, Lucca, Livorno e Bologna, unite nel ricordo di Giosuè Carducci nel centenario della morte. Domani iniziano infatti le commemorazioni in onore del grande poeta, scomparso a Bologna il 16 febbraio 1907. Giornate di studio, mostre, convegni, visite guidate e incontri: sono questi gli eventi principali del calendario organizzato dalle due regioni in cui visse il premio Nobel della letteratura, che sarà omaggiato anche dalle Poste con l’emissione di un francobollo speciale. E sempre domani, alle 16.30, a Bologna, nella Sala Stabat Mater della Biblioteca dell’Archiginnasio, sala Stabat Mater, l’Università e Casa Carducci organizzano il convegno dal titolo «Lidia, Margherita, Annie: Giosuè Carducci e le donne».