CariAsti cartolarizza

Mercato svogliato per i titoli di Stato europei, frastornati per le altalene del cambio dollaro-euro e le nuove emissioni statali nell’area Ue. Dopo una oscillazione tra 119,72 e 119,94 il Bund ha chiuso a 119,85 (più 16 punti), mentre tra i Btp sono state avvantaggiate le scadenze corte. Popolare Milano ha collocato ieri un bond da 600 milioni, a 99,883; per Italease (cartolarizzazione da 1,12 miliardi), il rating è «A3»; mentre il collocamento per la cartolarizzazione dei mutui Cassa di risparmio di Asti da 527 milioni è stato affidato a Citigroup.