Carla Bley, piano e poesia con l’aiuto di Paolo Fresu

Carla Borg, sposa del pianista Paul Bley nel 1957 e divorziata dieci anni dopo, mantenne il cognome del marito pensando di trarne vantaggio; in realtà fu lui a brillare di luce riflessa. Pianista non eccelsa ma geniale, Bley è compositrice eccellente ed è in grado di dirigere qualsiasi formazione. Il mondo della musica ne ha preso atto, annoverandola fra i musicisti di maggiore spicco del jazz internazionale. Ecco ora un nuovo cd bello e insolito, nel quale il quartetto di Carla (con Andy Sheppard sax tenore, Steve Swallow basso elettrico con suoni e fraseggi perfino di chitarra, Billy Drummond batteria) incontra un Paolo Fresu in gran forma. Il cd è stato inciso nello scorso maggio dopo il concerto dei cinque al Teatro Olimpico di Vicenza.

Carla Bley - The Lost Chords find Paolo Fresu