Carla Bruni ha partorito La bimba si chiama Dalia

Lo ha annunciato la televisione Bfm citando fonti interne
alla clinica della Muette, dove la moglie del presidente francese era ricoverata

Parigi - Carla Bruni ha dato alla luce una bambina. Il nome sarebbe Dalia. Lo ha annunciato la televisione Bfm citando fonti interne alla clinica della Muette, dove la moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy era ricoverata. Il parto è avvenuto poco dopo le 20.

Si tratta della prima femmina sia per la mamma, che ha un bambino di 10 anni, Aurelien, sia per il papà, che ha tre maschi, Pierre e Jean, nati dal primo matrimonio, e Louis, figlio della seconda moglie, Cecilia. Davanti alla clinica parigina della Muette, i giornalisti e i fotoreporter sono in fibrillazione e tutti aspettano il presidente Sarkozy, di ritorno dal viaggio a Francoforte dove ha incontrato la cancelliera tedesca Angela Merkel.  

Questa mattina la clinica parigina aveva confermato di aver ricoverato la première dame per un parto imminente. Secondo la stampa francese, la premier dame era entrata nel reparto maternità della clinica, situata nel 16° arrondissement, non lontano dall’Eliseo, accompagnata dal marito.

Da martedi sera il numero di poliziotti intorno alla clinica è raddoppiato. Carla Bruni ieri sera non ha mancato l'appuntamento all’Eliseo, per rilasciare un’intervista all’emittente televisiva France2. La First Lady francese sarebbe stata vista mercoledì scorso mentre telefonava davanti a casa, e il giorno dopo a fare shopping nel quartiere parigino della Madeleine, dove avrebbe comprato un letto e un babyphone per il nascitura. A fine settembre, in un’intervista, l’ex modella diventata cantautrice aveva detto che, dal 3 ottobre, ogni giorno avrebbe potuto essere quello della nascita.