«Carli» fa shopping di aziende in Francia

Fratelli Carli, storica azienda familiare ligure del settore oleario e alimentare, ha concluso l’operazione di acquisizione di Sas Newsol, impresa francese attiva nel mercato dei prodotti alimentari tipici della Provenza. Newsol, realtà da 16,6 milioni di euro di fatturato, nasce dalla fusione di due società: Soleou, che produce e commercializza specialità alimentari provenzali attraverso la grande distribuzione, e Agroazur, qualificata in particolare nella produzione di olive in salamoia e aromatizzate presenti nei reparti gastronomia della grande distribuzione organizzata e nei cash&carry d’oltralpe. Le sinergie infrastrutturali e commerciali generate dall’operazione permetteranno a Carli di accrescere la presenza in Francia e di entrare, con il marchio Soleou/Terra Oliva, nell’area «marchè» degli ipermercati francesi. «L’interesse della nostra azienda per il mercato d’oltralpe, dove siamo già presenti da anni con il nostro tradizionale modello di business (la vendita a distanza dell’olio di oliva e di altre specialità), – sottolinea l’amministratore delegato Gian Franco Carli – nasce dal fattore di contiguità geografica, ma anche dal nostro desiderio di espandersi a livello internazionale attraverso un mercato, quello francese, in forte crescita».