CARLO E SERAFINA

Carlo, 34 anni, grafico e designer, e Serafina, 33, nata a Baltimora ma cresciuta a Parma, psicologa precaria. Vivono, anzi vivevano, insieme a Milano. Il 16 agosto hanno lasciato tutto e sono partiti e staranno via almeno 15 mesi. Ora sono a New York, ma in programma c’è l’intero giro delle Americhe: dall’Alaska all'Argentina. 25mila chilometri. Hanno subaffittato la casa e programmato il viaggio, che ora si può seguire tappa per tappa sul sito www.pandiario.com, commentando e tenendosi in contatto con loro (anche su Facebook). «Non è una fuga, è una cosa che ci permettiamo« dice Carlo. «La precarietà è un’occasione» dice Serafina. Tema principale del tour è la cucina, passione comune, che andranno ad assaggiare nei diversi luoghi che visiteranno. Hanno degli sponsor che li stanno sostenendo, e sono sempre aperti a ricevere altre proposte. Si sono conosciuti e fidanzati a Parma. O meglio: al primo appuntamento lui non si presentò, perché si trovava in ospedale, in coma, dopo un incidente stradale. Lei lo ha aspettato, nel senso vero della parola, si sono fidanzati e ora hanno deciso di partire insieme: «E’ un viaggio di riscatto dopo un’esperienza difficile» dice Carlo.