Il Carlo Felice in piazza per i Beatles

Quaranta anni fa, il 26 giugno 1965, nel corso della loro breve unica tournée italiana, i Beatles suonarono al Palasport di Genova. Per ricordare quell'episodio ormai mitizzato, il Teatro Carlo Felice ha commissionato a un giovane brillante violoncellista e compositore, Stefano Cabrera, una produzione orchestrale ispirata ai temi del più celebrato gruppo pop della storia.
Ne è uscita una splendida serie di cinque suite sinfonico-corali che l'Orchestra e il Coro del Teatro Carlo Felice, con un contributo straordinario della Provincia di Genova, presenteranno questa sera alle 21.30 in piazza Matteotti, davanti alla facciata del Palazzo Ducale, per la serie dei grandi appuntamenti aperti alla città.
Dirige un brillante giovane direttore di San Francisco, Christopher Franklin, che sta avviandosi a una carriera di sicuro interesse. Basti pensare, ad esempio, che lo scorso novembre ha diretto splendidamente "Billy Budd" di Britten al Regio di Torino e il prossimo autunno dirigerà "Così fan tutte" di Mozart proprio al Teatro Carlo Felice. Il soprano lirico di agilità Alda Caiello è poi una delle massime vocalist europee dedicata alla musica d'oggi.