Carlo Felice, rubati i soldi di Gigi D’Alessio

Furto al Teatro Carlo Felice di Genova. I ladri, dopo aver manomesso il sistema di allarme, hanno aperto la cassaforte. Bottino 38.400 euro, di cui parte era l’incasso del concerto di Gigi d’Alessio tenutosi martedì sera. L’allarme è scattato ieri mattina. I ladri sono entrati forzando una porta da un ingresso posteriore del teatro, in Largo delle Fucine. Sul posto è intervenuta una volante della polizia del commissariato di Pre. Secondo le prime indagini, gli autori del colpo avrebbero fatto una prima incursione nel teatro martedì sera mischiandosi al pubblico e ne avrebbero approfittato per manomettere il sistema di allarme e forzare una porta. Poi sarebbero tornati nella notte per compiere il furto. Ieri mattina, in teatro si è recata anche la polizia scientifica per compiere i rilievi. All’esame anche le riprese delle telecamere alla ricerca dei sospetti tra gli spettatori. Non è la prima volta che al Carlo Felice viene svaligiata la cassaforte con gli incassi. Questa volta però il colpo è stato «ridotto»: nel forziere c’erano solo i soldi dei biglietti, quelli della prevendita erano già stati ritirati e messi in salvo.