Carlo Virzì al primo film

Mentre Paolo Virzì sta preparando per fine agosto l’avvio delle riprese del suo nuovo film con Monica Bellucci, il fratello più giovane Carlo, 33 anni, musicista già compositore per i film di famiglia, debutta nella regia con Adelmo torna da me. Alla seconda delle sette settimane di riprese, Virzì dirige una commedia sui turbamenti adolescenziali di una tredicenne capitolina in conflitto con l’indifferenza affettiva di quanti le stanno intorno, a partire dai genitori, vanesi e assai svagati. Una storia ambientata, come il romanzo di Teresa Ciabatti da cui è tratta, in un’estate all’Argentario sul finire degli anni Ottanta. Nel cast Laura Morante, Andrea Renzi, Neri Marcorè, Gigio Alberti e Regina Orioli.