Carmen Scotti, la suspense corre sul filo del rasoio

Carmen Scotti (Massina, 1973) vive e lavora a Milano. ll suo primo romanzo, Il vizio (Aliberti, euro 15), è un raffinato intrigo erotico ambientato in una casa di piacere in centro a Milano, in cui la giovanissima e spregiudicata protagonista scatena la morbosità di un facoltoso uomo d'affari fino a fargli superare, oltre a quelli della passione, i limiti del lecito. Nel 2007 ha pubblicato La balena dal di dentro (Il Cavedio) e nel 2008 ha vinto il concorso «Giallo Milanese» con il racconto La giornata di Carla alla Rinascente (ExCogita). Ha lavorato per la Rai fino al 2006 e attualmente collabora con il settimanale Cronaca vera.