Carni appetitose e pregiate: diventa di gran moda il furto di giovani maialini

LondraÈ il più curioso furto segnalato da anni a questa parte in Gran Bretagna: spariscono porcellini. I furti sono segnalati un po’ in tutto il Paese e quello più audace è stato denunciato a Burton-upon-Trent dove in un colpo solo hanno preso il volo (se così si può dire, considerata la taglia) 500 suini appena svezzati, per un valore di 22.000 (il più grosso furto mai avvenuto nell’industria zootecnica britannica). Buio fitto sui ladri. È plausibile però che le sparizioni siano collegate al fatto che il valore dei maialini è aumentato del 50 per cento dopo la campagna lanciata dallo chef super-star, Jamie Oliver (il cuoco che ha cucinato per i potenti del mondo, mercoledì sera, a Downing Street) sulla necessità di tutelare il benessere dei maialini (alzati il livello degli standard di controllo, l’offerta s’è ridotta e i prezzi sono lievitati). I detective sono a caccia: ad indirizzarli potrebbe essere anche qualche anomala consegna di paglia. Secondo le autorità, i furti non sono certo opera di sprovveduti.