«Caro Clooney, aiutaci a restaurare il piroscafo»

Servono 4 milioni per il restauro del «Patria»

da Como

Un divo in zona non serve solo ad attirare turisti e paparazzi: può anche tornare utile per qualche buona causa. È quanto accaduto a George Clooney, il più famoso habitué di Laglio, il paese in provincia di Como dove l’attore di Hollywood ha comprato la sua Villa Oleandra, a cui è stato chiesto di fare da testimonial per racimolare i soldi per il restauro di un antico piroscafo.
Il «Patria», costruito nel 1926, da quindici anni è ormeggiato nel cantiere nautico di Derbio (Lecco) e per sistemarlo servono almeno 4 milioni di euro. Oggi, in servizio, ne restano soltanto altri due identici: uno sul lago di Costanza, ad Hanentiel, l’altro sul lago di Thala Worthersce, in Austria. A chiedere all’attore di fare da testimonial sono Enzo Molteni, Giancarlo Ge, Leo Carioni e Piercesare Bordoli, rispettivamente presidenti della Canottieri Lario, dello Yacht Club, dell’amministrazione provinciale e dell’associazione Famiglia comasca. «Caro George - si legge nella lettera a Clooney - se ti unissi alle oltre 20mila persone che hanno già firmato la petizione per salvare il “Patria”, sarebbe una bellissima cosa». Per il restauro la Fondazione Cariplo ha già messo a disposizione 150mila euro che bastano, però, solo per la chiglia. Il governo Berlusconi aveva stanziato 900mila euro. Il piroscafo sarà traghettato a Como per poter essere ammirato in occasione della mostra «Centobarche» dal 22 al 24 settembre e a fine agosto dovrebbe essere ufficializzata la cessione del piroscafo dal ministero ai Trasporti alla Provincia di Como. Nel frattempo, il mercato immobiliare sul lago continua ad essere alimentato dall’interesse dei vip. L’ultimo ad avere acquistato casa nell’area è l’attore Raoul Bova, che ha comprato una villa ad Argegno. E, nella stessa zona, a Gera Lario, è approdato anche Paolo Maldini. I prezzi delle case salgono di conseguenza: se prima dell’arrivo di Clooney a Laglio bastava un milione di lire al metro quadrato, ora servono almeno 5mila euro. L’appartamento accanto a Villa Oleandra è in vendita: costo base 880mila euro, per 190 mq all’ultimo piano in una palazzina di tre piani. Con vista sul lago.