Carovita Tangenziali e Serravalle Aumento dei pedaggi dal 1°gennaio

Dal primo gennaio entreranno in vigore gli adeguamenti delle tariffe di pedaggio autostradale delle società concessionarie. Ne dà notizia l’Anas, calcolando che l’aumento medio ponderato per l’intera rete autostradale è pari al 3,3%. Sono stati firmati, infatti, dai ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell’Economia e delle Finanze i decreti previsti dalla normativa vigente, sulla base dell’istruttoria condotta dall’Anas. Gli adeguamenti: Autostrade per l’Italia spa 1,92%, Brescia-Padova spa 7,08%; Centropadane spa 0,80%; Cisa spa 6,13%; Milano Serravalle Milano Tangenziali spa 1,53%; Satap Tronco A4 spa (Novara Est-Milano 12,95%. L’Anas ricorda che, sempre con decorrenza primo gennaio, la misura dell’integrazione del canone annuo di concessione corrisposta direttamente all’Anas, è integrata di un importo, calcolato sulla percorrenza chilometrica, pari a 2 millesimi di euro a chilometro per le classi di pedaggio A e B e a 6 millesimi di euro a chilometro per le classi di pedaggio 3,4 e 5.