A Carro cade la giunta Un anno di commissario

Il vice prefetto aggiunto Roberta Carpanese è il commissario prefettizio che dovrà gestire la vita amministrativa del piccolo Comune di Carro, centro sotto i 700 abitanti, nella vallata del Vara, in provincia della Spezia, fino alla primavera del 2008, epoca in cui si terranno le nuove elezioni.
Il commissariamento è l'effetto della mozione di sfiducia di sette consiglieri comunali riconducibili alla giunta di centro sinistra che governava la cittadina.
Ad innescare la spaccatura fra il primo cittadino Bruno Firenze e la sua stessa cordata, era stata la scelta del sindaco di entrare a far parte di un'amministrazione di centro destra, all'interno della comunità montana dell'alta val di Vara.