Al Carroccio piace l’orso in padella

La Lega Nord mette l’orso in padella e si mette contro mezzo governo e animalisti. Il «lauto banchetto» organizzato a Imer per la prima festa estiva della Lega Nord Primiero si terrà domani. L’orso è una specie protetta dalla Convenzione di Berna del 1970, e cucinarlo è quasi illegale. Ma il segretario del Carroccio trentino, Maurizio Fugatti (nella foto) insiste: «È un’antica tradizione, è un prelibato piatto trentino (ma la carne è slovena, ndr). E poi il progetto Life Ursus, che prevede l’insediamento degli orsi nelle montagne trentine, è fallito. A noi - dice Fugatti - ci piacciono così...». I ministri Michela Brambilla e Franco Frattini fanno appello a Umberto Bossi: «Iniziativa scandalosa, la fermi». «È aberrante», dicono Lav e Wwf.