Il Carroccio vuole Saviano nelle sue liste

La Lega Nord vuole Roberto Saviano, l’autore del discusso «Gomorra» nelle sue liste per le prossime amministrative in Campania dove si voterà per le Provinciali e le Europee. A comunicarlo è Gianluca Buonanno, componente della Commissione Antimafia che ha annunciato di voler promuovere incontri elettorali in alcuni paesi della provincia di Napoli come Casal di Principe e Castellammare di Stabia. «Chiederò a Saviano di venire da noi», ha detto parlando delle iniziative della Lega, sempre più convinta che anche al Sud, come al Nord, serva un cambiamento di mentalità che solo il Carroccio sembra di poter garantire. La mossa rappresenta una novità assoluta per il Meridione e la Lega precisa che non tutti hanno il diritto di essere iscritti al gruppo. Un’allusione rivolta a chi è in odore di camorra. La Lega tuttavia non si smentisce e attacca folcloristicamente come da copione: «Il sindaco di Napoli? Starebbe meglio al museo delle cere».