In carrozza alla corte di «re Carlo»

U na passione che dura da una vita, quella per i cavalli. Ma soprattutto una vita vissuta con passione: così, come un mecenate d'altri tempi, Carlo Mascheroni, gentleman- campione di «carrozze» e «attacchi» ha deciso che per il suo settantesimo compleanno era arrivato il momento di condividere il suo sogno: far conoscere e rendere il mondo dell'equitazione alla portata di tutti. Almeno per un giorno. Oggi, dunque, si potrà essere tutti suoi ospiti all'interno di una cornice spettacolare, visto che per l'occasione saranno aperte le porte dell'esclusivo Ambrosiano Polo Club Milano, conosciuto anche come La Nuova Poncia Polo & Country Club ad Annone Brianza. Un'occasione unica per i non addetti ai lavori: si tratta infatti di club esclusivi riservati ai soci. Una giornata all'insegna del divertimento, dello sport e dell'eccellenza con equitazione, ma anche musica e spettacoli. Per capire chi è Carlo Mascheroni, il campione azzurro delle carrozze, specialità avvincente dell'equitazione, anche se rara da noi bisogna guardare una foto del 1998. Lui con la faccia tumefatta e incerottata sotto il casco azzurro (si era ribaltato in allenamento) durante la massacrante maratona alla guida del suo tiro a quattro, che non molla nonostante le ferite: emblema dell'atleta che non cede e lotta fino in fondo per arrivare al traguardo. Oppure leggere le cronache del mondiale dell'85 a Sandringham, Inghilterra, quando il gentleman-driver brianzolo, allenato dal mitico Albert Moyersoen, vinse la prova di eleganza battendo nientemeno che il principe Filippo di Edimburgo, marito della regina Elisabetta e allora presidente della Federazione internazionale. Qualche anno dopo, al mondiale americano di Gladstone, a premiare Mascheroni fu proprio il principe Filippo, che si ricordava bene di lui e lo apostrofò con britannico humour. Domenica, il vulcanico ed eclettico campione spegne 70 candeline e a La Nuova Poncia di Annone Brianza - splendido impianto per il polo tra Milano e Lecco, dove ha la sua scuderia - arriverà per festeggiarlo una folla di amici e una parata di «star» azzurre di tutte le discipline equestri: da Giorgio Nuti a Vittorio Orlandi, da Natalia Estrada a Filippo. I festeggiamenti inizieranno alle ore 14.30 con diversi spettacoli organizzati, tra i quali il battesimo dei pony, esibizioni di Western, Dressage e l'attesissimo spettacolo di «Attacchi», lo sport che lo ha reso celebre e che lo ha premiato negli anni quale campione italiano. Durante le esibizioni equestri ci saranno diverse iniziative per famiglie e ragazzi e diverse carrozze saranno sempre disponibili per gli ospiti per un tour nella rigogliosa tenuta.Alle ore 17 ci sarà l'attesissima presentazione del libro fotografico «Mascheroni 70 - 1940/2010. L'uomo dei cavalli e delle carrozze» con lo stesso Carlo Mascheroni e il giornalista Paolo Manili, che ne ha curato i testi. Il libro ripercorre -attraverso immagini fotografiche- la biografia del campione italiano di «Attacchi». Infine, come ogni compleanno che si rispetti taglio della mega-torta e balli fino a notte. Per festeggiare un campione e una passione che lo ha accompagnato per tutta la vita.