Carsen disponibile a tagliare la scena del ballo satirico

«Con Lissner non abbiamo parlato di alcuni cambiamenti precisi». Si sono sentiti telefonicamente venerdì Robert Carsen, regista del Candide, la contestata opera in scena al Theatre du Chatelet di Parigi, e il sovrintendente della Scala, Stéphane Lissner, che aveva deciso di cancellarla dal cartellone del teatro milanese, dove è programmata dal 20 giugno al 18 luglio 2007. I due si incontreranno a gennaio per vedere il dvd dell’opera, compresa la scena del ballo in slip di attori con le maschere dei cinque capi di governo e di stato Berlusconi, Blair, Bush, Chirac e Putin. Carsen ha definito la scena «non fondamentale». Un incontro dunque per apportare cambiamenti in vista della programmazione di Milano.