Carta di credito falsa: due romene in manette

Scelgono l’anello, consegnano la carta di credito al commerciante, ma la carta è falsa, e le due finiscono in manette. È successo ieri pomeriggio, alle 15.10, nel negozio Rocca, in via Montenapoleone. Le truffatrici, due ragazze romene di 18 e 20 anni, hanno scelto un anello in oro bianco del valore di 1200 euro e hanno consegnato la loro carta di credito al commerciante. L’uomo, insospettito dall’aspetto della carta, che non riportava né la data di scadenza né l’intestatario, ha chiamato la Polizia. Le due sono finite in manette per uso illecito di carte di credito.