Cartiere Garda in crescita

Per Cartiere del Garda, che ha chiuso l’esercizio 2005 con un fatturato di 246 milioni (+1,9% sul 2004), e il più elevato volume di vendite della propria storia a 312mila tonnellate (+2,4%), il 2006 si è aperto con l’ottenimento della certificazione di catena di custodia Fsc. «Ai risultati economici 2005 (margine operativo lordo a 41,4 milioni), fa eco oggi l’ottenimento dall’ente internazionale Woodmark Soil Association», ha commentato soddisfatto il presidente e amministratore delegato di Cartiere del Garda, Paolo Mattei.