«Cartoons on the bay» fa boom in novembre si replica a Roma

Una rassegna di cinque giorni, testimonial Roy Disney. Presentato un assaggio di «L’era glaciale 2», dal 21 aprile nelle sale italiane

da Positano

«Cartoons on the bay» raddoppia. Il successo della decima edizione del festival sull’animazione tv di Positano è stato talmente grande che in novembre verrà organizzata a Roma una rassegna riservata al cinema di lungometraggio a cartoni.
L’annuncio, in chiusura di manifestazione, ieri mattina dall’amministratore delegato di RaiTrade Nicola Cona: «Saranno cinque giorni di festival che avranno come testimonial d’eccezione Roy Disney. Abbiamo già la sede: l’Auditorium della Conciliazione e l'appoggio delle principali case cinematografiche». Continua Cona: «L’anno scorso, a Roma con una rassegna nella quale veniva presentata la migliore produzione dei cortometraggi visti a Positano, abbiamo capito che c'erano i margini per organizzare un vero festival. Però quella di novembre più che una prima edizione sarà un numero zero».
Nonostante ciò il programma si presenta ben guarnito: ci saranno workshop e anticipazioni dei film di Pasqua e Natale. Un po’ quello che è avvenuto a Positano con i ventuno minuti dell’Era glaciale 2, dal prossimo 21 aprile nelle sale di tutta Italia.
Nella seconda parte del film d’animazione targato 20th Century Fox ritroviamo tutti i personaggi del primo episodio. Stavolta la sfida del bradipo Sid, di Manny il mammut, e di Diego la tigre dai denti a sciabola è di sopravvivere ad un mondo che si sta sgretolando, tra ghiacciai che si sciolgono ed esodi biblici di diverse razze di animali. Un cartoon pieno di effetti speciali, citazioni cinematografiche (da Matrix alla Bibbia) e raccontato con un umorismo cinico che piacerà a grandi e piccini.