Carugate: fuoco nel deposito, Ikea evacuata

Tutti i clienti hanno abbandonato l’edificio Caos e ingorghi, ma nessuno è rimasto ferito

Le voci si sono trasformate in breve in vere e proprie urla. «Stanno andando a fuoco i magazzini! Ci sono tutti i mobili stoccati, sarà un disastro».
Il fumo nero che usciva ieri, poco prima delle 17.30, a Carugate, dal retro della sede centrale milanese dell’Ikea, - l'azienda multinazionale con sede in Svezia, specializzata nella vendita di mobili e complementi d'arredo a basso prezzo - presagiva scenari paurosi. In realtà molto più di quelli realmente verificatisi. «Inizialmente la direzione non voleva nemmeno evacuare il negozio (...)