In casa o in trasferta: tutta la B brillerà sempre nel cielo di Sky

Raggiunto l’accordo L’Under 20 chiama Criscito e Aurelio

Colpo di scena, sulla linea del traguardo c’è Sky che festeggia. Sorpasso all’ultima curva, Sportitalia perde in volata. L’annuncio poco prima della 19, la serie B in onda su Sky. È stata una giornata frenetica, doveva essere una formalità tra Sportitalia e la Lega: invece, la clamorosa novità. Di fatto, Sky acquista tutto il pacchetto, compreso anticipi e posticipi. Le cifre? La storia è questa. La piattaforma satellitare di Rupert Murdoch e Sportitalia sborseranno una cifra vicina ai quaranta milioni di euro, i club di serie B hanno accettato. Con l'acquisizione dei diritti per la trasmissione di tutte le partite di serie B, l'offerta di Sky «si conferma la più completa nel panorama televisivo italiano», ha spiegato Tullio Camiglieri, responsabile comunicazione di Sky. Da lunedì, poi, le amministrazioni comunali delle società di serie B ritorneranno alla carica con Antonio Matarrese: la posizione è sempre quella, no al sabato pomeriggio. Le prossime mosse dipenderanno anche dalle risposte del numero uno della Lega Calcio sul tema della distribuzione di anticipi e posticipi. Rimaniamo in tema, il Genoa andrà in onda anche sul digitale terrestre attraverso Mediaset Premium. Ufficializzata, ieri, l’intesa: due anni di contratto, saranno trasmesse le partite casalinghe. L’accordo tra Mediaset e il Genoa (ieri raggiunta quota 14200 abbonamenti), valido anche in caso di promozione alla massima serie nella prossima stagione, prevede l’acquisto dei diritti biennali per la trasmissione non solo in digitale terrestre, ma anche Dvbh (cioè la videotelefonia) e Iptv (quindi via cavo). Mediaset, cederà a terzi, i diritti di sfruttamento delle piattaforme su cui non svilupperà una propria offerta commerciale. Mentre Sportitalia sembra orientata a mandare in onda uno speciale serie B in diretta sul digitale terrestre.
A Pegli, presente anche Enrico Preziosi che ha parlato per una ventina di minuti alla squadra, poi è andato in sede per chiudere alcune pratiche, legate anche al calcio mercato. È stata una giornata ricca in casa rossoblu, news importanti per celebrare al meglio il compleanno numero centotredici. Salutato in tutta la città da centinaia di volantini incollati in ogni posto. E c’è stata la doppia convocazione azzurra, Salvatore Aurelio e Antonio Criscito si giocheranno la loro chance nella nazionale Under 20 di Pierluigi Casiraghi. Lunedì la squadra azzurra si trasferirà in Svizzera, dove mercoledì a Visp (ore 19) scenderà in campo contro i pari età elvetici, per una partita del Torneo Quattro Nazioni. In allerta anche Diogo Tavares, l’ex attaccante dello Sporting Lisbona ha ricevuto una pre convocazione da parte dell’Under 20. News dal campo: Bega è rientrato nel gruppo ma dovrà saltare la sfida con il Vicenza, che sarà arbitrata da Salati di Trento.