Casa razziata: prese due zingarelle e un minorenne

È riuscito a bloccare le due nomadi sul pianerottolo mentre fuggivano con le tasche ancora piene di soldi e gioielli e le ha trattenute fino all’arrivo della polizia. Le ladre, due diciannovenni accompagnate da un tredicenne, sono state intercettate l’altro pomeriggio verso le 17 mentre scendevano di corsa le scale dal terzo piano di un palazzo di via Goldoni. A bloccarle e poi avvertire la polizia, il nipote del proprietario dell’appartamento, da cui l’uomo aveva sentito provenire dei rumori. Le due nomadi, già note alle forze dell’ordine, sono state arrestate per furto.