La «casalinga» Barzaghi dà il via al quarto mandato

Nova Milanese ha incoronato per la quarta volta Laura Barzaghi alla guida della città. La sindachessa del Partito democratico, catapultata al ballottaggio per due soli voti in meno al primo turno, ieri ha fatto il pieno con il 55,77 per cento dei consensi. Il suo avversario Loris Dante, sostenuto dal Popolo della Liberta, dalla Lega e da un paio di liste civiche, non è riuscito a conquistare la poltrona più importante del palazzo. Il dato ufficiale dice che è rimasto inchiodato al 44,23 per cento. In ogni caso Laura Barzaghi per indossare la fascia tricolore ha incassato i voti della Sinistra Arcobaleno, del Partito Socialista e dei fedelissimi che sostengono Antonio Di Pietro.