Cascata di luci al Porto Antico sul cioccolato e Babbo Natale

Dai presepi al concerto Gospel, dagli gnomi al teatro di strada per bambini e non solo. Il via sabato

Arrivano le festività natalizie e il Porto Antico si prepara a festeggiarle alla grande con una serie di iniziative programmate lungo l'intero mese di dicembre. Il simbolico segnale di inizio sarà sabato l'accensione della nuova, scenografica illuminazione: profili luminosi per la mancina idraulica di Piazzale Mandraccio e per la facciata dei Magazzini del Cotone; una sorta di «via lattea» formata da decine di stelle in Via al Porto Antico; cascate di luci dalle scale antincendio del Millo; sipari luminosi lungo le palme dal Museo dell'Antartide all'Acquario.
Diamo ora uno sguardo a cosa accadrà.
Dall'1 al 9 dicembre si svolgerà «Porto Antico al cioccolato», prima rassegna di arte cioccolatiera. Ai Magazzini del Cotone (Modulo 1), laboratori e corsi sul cioccolato tenuti da sei Maestri Cioccolatieri, con degustazioni di cioccolato di tutti i gusti. Negli spazi esterni dell'area, animazioni e intrattenimenti con personaggi in costume natalizio e Willy Wonka, protagonista del film «La fabbrica di cioccolato». Specialità a tema nei ristoranti e nei bar dell'area.
Dall'1 al 24 dicembre. «Crossoverart 007». Alla Palazzina Santa Maria, artisti nazionali e internazionali svilupperanno il tema di Eros e Thanatos attraverso le tecniche espressive più diffuse: pittura, fotografia, video, musica. Evento inaugurale sarà una performance teatrale, dal titolo «Eros», presentata dal Limbic Theatre di Londra, con protagonista David Power.
In due fine settimana, 8-9 e 15-16 dicembre, ecco «Caro Babbo Natale...» ecco l’occasione di incontrare Babbo Natale in Piazzale Mandraccio, consegnargli personalmente la letterina, farsi fotografare con lui e divertirsi con le animazioni e i gadgets offerti dalla Porto Antico di Genova S.p.A., che organizza la manifestazione. Dalle ore 14 alle ore 17. Ingresso libero.
Dall'8 dicembre al 6 gennaio Presepi d'arte in Porto Antico a cura del Museo Luzzati nelle seguenti location: Bicu Fabbrica Birra e Cucina, 5 acquarelli di Paolo Novelli; La città dei bambini, Scultura in ceramica di Sandro Lorenzini; Museo Luzzati, Umberto Piombino, 10 bozzetti dello spettacolo "Cantata dei Pastori" del Teatro della Tosse; Galleria Atlantide presso l'Acquario di Genova, Natività - scenografia in legno di Emanuele Luzzati; Porto Antico Libri, Presepe modellino di Guido Fiorato.
Il 15 e 16 dicembre, Natale con ABEO, in piazzale Mandraccio, dalle ore 15, appuntamento con le animazioni, i giochi e l'intrattenimento a cura della Associazione Ligure Bambino Emopatico e Oncologico Onlus.
Il 22 dicembre Concerto Gospel: Jingle Jam Singer, alle ore 17 a Calata Falcone Borsellino.
Il 23 dicembre «Il fantastico mondo degli gnomi», Verrà offerta ad ogni bambino la possibilità di diventare gnomo o folletto. Occorrerà, tuttavia, superare alcune prove di abilità. Tutti i partecipanti saranno truccati secondo le tradizioni degli elfi e riceveranno l'attestato, in puro abete, di aiutante di Babbo Natale.
Il 26 dicembre «Circumnavigando Festival»: Macchin…azione e altre diavolerie, la magia dello spettacolo itinerante, con macchine sceniche, acrobati, giocolieri, musicanti e artisti pirotecnici.
E per finire, il 6 gennaio, «La Befana viene dal mare», appuntamento con la Befana che sbarca al Porto Antico con il suo carco di giochi e dolci per la gioia dei bambini genovesi e dei visitatori dell'area.