Case abitate in vendita Denunciate 6 persone

Avevano architettato una truffa immobiliare vendendo ad ignari clienti 18 appartamenti dislocati in un complesso di cinque palazzine di viale del Caravaggio, all’Ardeatino, in realtà già abitate da regolari acquirenti fatti passare per occupanti abusivi. Ma sono stati scoperti dagli agenti del commissariato Tor Carbone al termine di una complessa indagine iniziata alla fine del 2005. La denuncia per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e al falso anche in atti amministrativi ufficiali è scattata per sei persone, tutte italiane, tra cui un romano di 64 anni.