Casette di legno e cristalli decorati Il fascino di Praga tra luci e concerti

Sono tra i più famosi e suggestivi d'Europa. Merito senz'altro della magia di Praga vestita a festa con le luci del Natale. Dal 29 novembre fino al 1° gennaio nella piazza della città vecchia (Staromestske namesti) e in quella Venceslao (Vaclavske namesti) si passeggia tra casette di legno addobbate dove si possono acquistare tradizionali giocattoli in legno, creazioni in cristallo e vetro di Boemia, classici addobbi natalizi e molta oggettistica tradizionale. Sotto il grande albero di Natale sulla piazza della città vecchia è allestito un grande presepe con animali veri, e ovunque si tengono concerti natalizi. La famosa messa di Natale «Ceskamse vanocní» del compositore barocco Jakub Jan Ryba è ormai parte integrante del Natale ceco ed è in replica nelle diverse chiese del centro. Altri mercati più piccoli si trovano sulle piazze namesti Miru e namesti Republiky, all'interno della fiera nel quartiere Holesovice o nella Kampa, la suggestiva penisola sulla Moldava. Mentre si passeggia per scaldarsi oltre al famoso vin brûlé (svarene vino), si può sorseggiare un grog a base di rum e acqua o un caldo liquore al miele (medovina) e assaggiare salsicce alla piastra, mandorle arrostite, biscotti e pane dolce (trdlo).Molti i pacchetti proposti per Praga: il Mövenpick Hotel offre due notti con prima colazione, una cena, transfer privato da e per l'aeroporto, biglietto per mezzi pubblici per un giorno, biglietto per il concerto di Natale il sabato sera, da 404 euro per due persone. Per prenotazioni: Mövenpick Hotel Prague, tel. 00420/257154262, www.moevenpick-hotels.com.Molto interessante l’offerta aerea di www.skyeurope.com da molte città italiane con tariffe da 29 euro a tratta, tasse incluse, da abbinare a Corintia Hotels, www.corintiahotels.com, con camere in b&b da 40 euro a notte.